Logo Equivita
 
sperimentazione animale chi siamo attività campagne pubblicazioni
  home > attività
 

ATTIVITA'

2004 | 2003 | 2002
 

GLI ORGANISMI VIVENTI NON SONO MACCHINE!

L'aver assimilato gli organismi viventi a delle macchine ha reso possibile la loro strumentalizzazione ed il loro impiego con una logica di profitto.
Cosi, gli Ogm (Organismi geneticamente modificati), brevettati, lungi dallo schiudere il mondo promesso, libero da fame e malattie, stanno completando l'azione svolta da due secoli di spinta scientifica ed economica verso l'industrializzazione dell'agricoltura, con l'applicazione, agli organismi viventi, dei principi industriali di uniformità, specializzazione e standardizzazione.
Gli Ogm (brevettati) sono anche la risposta di chi ha visto nell'abitudine di piante ed animali di riprodursi liberamente nei terreni dei contadini, un'"ingiustizia" subita dal capitale!
Terminator, la tecnologia che rende sterili le piante alla seconda semina, sembra così essere il più colossale trionfo della genetica applicata negli ultimi 150 anni: il trionfo della legge del profitto sulla legge della vita.

Le modifiche genetiche si basano su una cultura scientifica meccanicista, o riduzionista, che interpreta i fenomeni naturali in una logica di causa-effetto, ed ignora la grande complessità dei sistemi naturali.
La stessa cultura è anche all'origine di una pratica "scientifica" molto diffusa, la sperimentazione animale, malgrado tutte le nuove conoscenze abbiano dimostrato che questo metodo di ricerca non ha basi scientifiche, è obsoleto ed è un ostacolo al progresso della medicina: un metodo assurdo quanto crudele, perché il risultato di un esperimento sull'animale non può mai essere predittivo per un essere umano.

Le nostre proposte sono:

Dire "NO ai brevetti sulla vita", e cioè:
- Rifiutare gli accordi TRIPS del WTO
- Revocare le esistenti leggi brevettuali

Proibire l'uso di modelli animali nella ricerca scientifica ed introdurre leggi che sostituiscano la sperimentazione animale con metodi scientifici mirati ad ottenere risultati utili all'uomo.

Introdurre principi etici in ogni ricerca che coinvolga organismi viventi - umani e non umani.
Questi parametri devono includere i principi di responsabilità e di precauzione, specialmente riguardo alle applicazioni tecnologiche.

Reintrodurre, allo stesso tempo, il rispetto di ogni forma di vita e del valore di tutte le creature del pianeta.

Promuovere la condivisione delle risorse genetiche e della conoscenza. Rifiutare la loro appropriazione da parte di un piccolo gruppo di multinazionali. Promuovere una cooperazione internazionale contro le guerre economiche.

 

 

 

 
Raccolta fondi
Sostieni la nostra attività con una piccola donazione! Qualsiasi aiuto, anche il più piccolo, può fare la differenza
Invia il tuo contributo
Newsletter
Clicca qui per iscriverti
e ricevere direttamente nella tua mail le notizie sulla Sperimentazione Animale e sulle Manipolazioni genetiche, provenienti da tutto il mondo.
  Sito ottimizzato per Internet Explorer 5 o superiori - Risoluzione 800 x 600 Designed by Studio Graffiti