COMUNICATO EQUIVITA

24.04.2014

 

ELEZIONI EUROPEE  2014:

Più di un  MILIONE di CITTADINI EUROPEI  vi chiedono:

Un VOTO per la SALUTE, un VOTO per STOP VIVISECTION

 

Gli studi epidemiologici attuali dimostrano che le malattie tumorali, neurodegenerative, come anche l’autismo e molte altre patologie, sono in continua crescita e che siamo avviati ad una grave crisi sanitaria. Questa potrebbe essere evitata con i mezzi sia legali sia scientifici di cui disponiamo, con la prevenzione e con la sostituzione – come sta avvenendo  in USA – della S.A. con i metodi  scientifici e moderni di ricerca, in particolare tossicologica, di gran lunga più affidabili, più completi ed esaustivi, oltre che più rapidi ed economici.

 

 

Per questo chiediamo a tutti i candidati al Parlamento Europeo di dichiarare il loro impegno a sostenere STOP VIVISECTION e ad intraprendere a livello europeo il percorso di abbandono completo della sperimentazione animale.

Per sottoscrivere l’impegno è sufficiente inviare una mail a: stopvivisection@stopvivisection.eu, indicando nome, cognome, nazione, circoscrizione e lista di appartenenza.

Tutti i nomi dei candidati che sottoscriveranno tale impegno verranno pubblicati sulla pagina ufficiale del sito

<www.stopvivisection.eu.>

Le adesioni verranno comunicate attraverso tutti i canali e rappresenteranno una chiara indicazione di voto per i tanti cittadini che desiderano porre fine al danno recato dalla sperimentazione animale e all’ostacolo che essa pone al progresso scientifico, nonchè etico, altrove in atto.

 

EQUIVITA

Comitato Scientifico

Via Sebastiano Conca,11

00197 ROMA

www.equivita.it

Equivita@equivita.it

tel:0632110421

3358444949